Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Lecce-Casertana: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Martedì 7 Novembre 2017 | La Redazione | News

LECCE - Solo la vittoria.

I risultati del pomeriggio di questo strano turno infrasettimanale al martedì mettono il Lecce davanti al muro: dare una risposta al campionato è obbligatorio (CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA DOPO LE PARTITE DEL POMERIGGIO), fermarsi ancora sarebbe un guaio.

13° turno di questo "pazzo" girone C della Serie C, con davanti Lecce e Casertana, una sfida tutta da vivere con gli aggiornamenti in tempo reale di SoloLecce.it, che seguirà per voi questa partita minuto per minuto.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali di questo incontro (calcio d'inizio alle 18.30).

Lecce (4-3-1-2): Perucchini; Lepore, Cosenza, Riccardi, Di Matteo; Mancosu, Arrigoni, Costa Ferreira; Pacilli; Caturano, Torromino. Allenatore Liverani.

Casertana (5-3-2): Cardelli; Galli, Rainone, Polak, Lorenzini, Ferrara; Carriero, Rajcic, De Marco; Marotta, Turchetta. Allenatore D'Angelo.

Arbitro: Viotti di Tivoli (Macaddino-Vitaloni).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA COSTANTEMENTE.

WEB CRONACA:

90' + 5' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-CASERTANA 2-1.

90' + 3' - Battibecco pesante sotto la panchina giallorossa: allontanato dal campo il DS Meluso, dopo un pallone negato a Forte (ammonito anche lui), che si era "infilato" nel caos della panchina giallorossa per accelerare una ripresa di gioco. Il recupero sarà ulteriormente allungato, certamente.

90' + 2' - Di Piazza scatenato, questa volta in versione uomo-assist: pallone perfetto per Dubickas solo davanti al portiere, che si allunga in scivolata ma non ci arriva.

90' - Saranno quattro intensissimi minuti di recupero.

89' - Dentro Cigliano per Carriero nella Casertana.

88' - Traversa del Lecce: Di Piazza in contropiede riceve un bel cross e "spara" sul legno una bordata incredibile. Perfetto l'assist di Mancosu.

87' - GOL LECCE! Riccardi sotto porta sugli sviluppi dell'ennesimo calcio d'angolo con il pallone rimasto lì, nel cuore dell'area, dopo un rimpallo con un bel destro corregge in porta da distanza ravvicinata. Lecce-Casertana 2-1.

86' - Dentro Dubickas per Lepore, nel Lecce.

85' - Liverani sta preparando il lituano Dubickas per l'assalto finale. L'attaccante, prezioso in termini di centimetri, sta svestendo la tuta di riscaldamento in tutta fretta.

84' - Cambio nella Casertana: fuori Marotta, dentro Forte.

82' - GOL CASERTANA! Pallone "mortale" perso da Torromino in alleggerimento a metà campo, Lecce "spaccato" in due e bolide dal limite dell'area all'angolino di Galli. Lecce-Casertana 1-1.

81' - Tripicchio davanti al portiere, contenuto da Riccardi: Perucchini in uscita fa suo il pallone. Che rischio per il Lecce.

80' - Armellino, "botta" dalla distanza: destro su cui si distende in tuffo Cardelli, che blocca.

79' - Dentro Ciancio, come avevamo previsto, fuori Pacilli. Lecce ora più accorto nell'assetto, vedremo se Lepore "scalerà" più avanti nel mezzo.

77' - Chiusura e ripartenza di Riccardi, da "strapparsi" le mani di applausi: il "VIa del Mare" spinge il difensore del Lecce, che sta acquisendo importante autorevolezza in difesa.

75' - Ci sarà spazio per Ciancio, che sta intensificando gli esercizi di riscaldamento: dovrebbe essere lui il prossimo ad entrare nel Lecce.

74' - Contropiede da Pacilli a Torromino, che non ci arriva lanciato nell'uno contro uno.

73' - "Mischione" furibondo nell'area del Lecce: ne viene fuori Riccardi.

71' - Ora sono emozioni in successione: Toromino di un soffio non riesce a correggere in porta.

70' - Doppio cambio per la Casertana: fuori Rajcic e Lorenzini, dentro Colli e Tripicchio, due elementi decisamente più offensivi.

67' - Vicinissimo al raddoppio personale Di Piazza, che scatta bene sul filo del fuorigioco, riceve da Pacilli un pallone sontuoso. "Miracolo" di Cardelli, che evita il 2-0 giallorosso. Dall'angolo pallone perso per il Lecce, che tenta un altro schema improbabile.

62' - Subito fermato Torromino per un fuorigioco che c'è: il numero sette giallorosso si è sistemato in posizione di ala sinistra, larghissimo. Nella posizione più offensiva c'è solo Di Piazza, che ha preso le redini dell'attacco.

60' - Doppio cambio in casa Lecce: dentro Armellino e Torromino, fuori Costa Ferreira (oggi male) e Caturano. Molto sacrificio e poca lucidità sotto porta per il bomber.

59' - Turchetta, altro "brivido": destro che si allarga troppo, di prima intenzione, e finisce abbondantemente fuori, ma alla fine di un'azione intensa.

56' - Marotta "divora" il pareggio: emozioni al "Via del Mare", dove a pochi passi dalla linea bianca la difesa del Lecce riesce a contenere in angolo il tiro del bomber campano. Sugli sviluppi dell'angolo nessun pericolo per il Lecce.

54' - GOL LECCE! Invenzione dell'extra-terrestre, come lo chiamiamo noi di SoloLecce.it: Di Piazza riceve, mette giù, salta tutti, anche il portiere, e deposita in rete. Lecce-Casertana 1-0.

52' - Soluzione dalla distanza di Caturano, alta di poco.

50' - Cross di Di Matteo da sinistra, ancora tra le braccia del portiere ospite.

48' - Pacilli riceve bene da Arrigoni, pallone nel mezzo dove Di Piazza ci arriva ancora in spaccata, ma il suo tocco finisce a lato di pochissimo. Si infiamma il "Via del Mare".

47' - Secondo tempo al via dopo che Saverio Sticchi Damiani e Checco Lepore hanno deposto un mazzo di fiori giallorossi sotto la Curva Nord.

46' - Si riparte senza cambi nel Lecce, mentre nella Casertana c'è D'Anna per Ferrara.

45' + 4' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-CASERTANA 0-0.

45' + 3' - Altra interruzione, questa volta per soccorrere capitan Lepore, che comunque può riprendere dopo una botta a centrocampo. Si allungherà inevitabilmente il recupero.

45' + 2' - Mancosu si "intestardisce" provando il numero personale, si "infila" tra due avversari in area, ma viene chiuso.

45' - Saranno ben tre i minuti di recupero.

44' - Pacilli duetta con Di Piazza, che prova il sinistro dopo un bell'aggancio, "centrando" in pieno un difensore della Casertana.

40' - Partita con pochissime emozioni, facciamo fatica a raccontarvi qualcosa.

39' - Altra situazione pericolosa nella mediana giallorossa, dove ogni alleggerimento mette paura.

37' - Lecce che prova a risalire dal pantano di questa partita abbastanza bloccata: un fuorigioco ferma un'avanzata giallorossa.

35' - Un fischio arbitrale "anestetizza" un'azione offensiva del Lecce: in spaccata stavano per intervenire Caturano e Di Piazza da pochi passi, ma prima è stato ravvisato un fallo.

34' - Cartellino giallo, il primo, anche tra gli ospiti: brutta entrata di Carriero ai danni di Caturano.

32' - Bel pallone filtrante per Pacilli, che si trova a tu per tu con Cardelli, che chiude con ottimo tempismo, favorito dallo stop "lungo" del trequartista giallorosso.

31' - Ammonito anche Costa Ferreira, per uno sgambetto abbastanza evidente nel centrocampo ospite. Già tre ammoniti, tutti in casa Lecce.

30' - Casertana pericolosissima: Perucchini per evitare un angolo fa un mezzo pasticcio, poi rimedia la difesa del Lecce. C'era in agguato il solito Turchetta.

28' - Colpo di "genio" di Turchetta: stop volante, pallone accompagnato in avanti in torsione, tunnel a Cosenza, che lo stende senza molti complimenti. Cartellino giallo solare, che arriva.

23' - Lecce salvato da Perucchini: azione manovrata sulla sinistra della Casertana, da Turchetta verso Marotta, che "spara" una conclusione a botta sicura, che il super-portiere del Lecce con un riflesso felino alza in angolo. Dalla bandierina nessun pericolo per il Lecce.

22' - Primo ammonito della gara, è il capitano Lepore: brutta entrata in mezzo al campo su Rajcic.

20' - Riprende a cantare la Curva Nord, che inizia la sua partita, dopo venti minuti estremamente toccanti.

19' - Tiro-cross insidioso di Marotta, che finisce di poco a lato della porta di Perucchini.

18' - Esposto un enorme striscione in Curva Nord: "sempre in prima linea per amore della città... Ciao Vincenzo, fratello ultras".

17' - Prima conclusione, dal limite, per la Casertana: ci prova Carriero, che intravede Perucchini leggermente fuori dai pali: tiro alto.

15' - Lecce che spreca un altro angolo corto per lo schema: Arrigoni crossa al centro, ma la battuta è troppo profonda, finisce fuori dal lato opposto.

11' - Inizio sostanzialmente blando: ora Di Matteo appoggia su Costa Ferreira, che da sinistra lascia partire un cross, più in alto di tutti arriva il portiere campano.

8' - Altra soluzione aerea del Lecce, con Caturano, che di testa spedisce troppo alla sinistra del portiere ospite, poi la Casertana recupera il pallone tenendolo in campo.

6' - Occasione Lecce: Pacilli per il centro, dove Cosenza "schiaccia" troppo e conclude a lato a pochi passi dalla porta di Cardelli.

3' - Già due angoli per il Lecce, senza esito: Caturano e Di Piazza provano il dialogo, sempre chiusi dalla difesa campana. Anche il settore Ospiti ha reso omaggio al giovane ultras giallorosso morto.

2' - Partita al via nel silenzio della Curva Nord, drammaticamente scossa dalla morte di Vincenzo, un ultras giallorosso. Curva senza striscioni e senza cori (sulla nostra pagina Facebook il video dell'ingresso in campo).

1' - Liverani conferma il grosso delle scelte che abbiamo "lanciato" in anteprima: c'è Di Piazza, in avanti, per Torromino, unica novità della nostra vigilia, mentre Costa Ferreira si riprende le "chiavi" del centrocampo dopo un periodo in panchina dall'inizio. Dietro conferme per Riccardi, Ciancio torna fuori, con Lepore che è riposizionato esterno basso difensivo. Maglia da titolare per Pacilli, che farà il trequartista, turno di riposo per Armellino.