Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LUCIONI: "il mercato spetta alla società. Noi la difenderemo con i denti"

Martedì 27 Agosto 2019 | Matteo Bottazzo | News

MILANO - A fine gara abbiamo sentito anche il capitano del Lecce, Fabio Lucioni. Ecco la sua intervista nella Sala Stampa di "San Siro".

Analisi - "Sapevamo che non venivamo a MIlano in gita. Era difficile da prima del fischio d'inizio, figuriamoci sul terreno di gioco. Peccato per non aver accorciato il giusto sui portatori di palla, abbiamo preso dei gol evitabili. Eravamo messi bene in campo, potevamo reggere meglio. Ci sono le basi per un buon lavoro".

Servono innesti - "Spetta alla società deciderlo, noi stiamo facendo il massimo".

Ripartire - "Abbiamo il Verona in casa, la giocheremo davanti ai nostri tifosi e sarà già fondamentale. Testa a quella prossima partita e non ai 20 minuti bene con l'Inter: 20 minuti devono diventare 90".

Grinta - "Abbiamo faticato per questa Serie A, solo i nostri tifosi sanno quanto. Insieme la difenderemo da tutto e tutti".