Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CARICA TACHTSIDIS: "ci aspettano cinque finali da non sbagliare"

Giovedì 11 Aprile 2019 | Marco Errico | News

LECCE - Panagiotis Tachtsidis (FOTO SOPRA A CREMONA IN UN CONTRASTO AEREO) si sta rivelando uno dei valori aggiunti più preziosi di questo Lecce. L'abbiamo intervistato nel cuore di questa settimana importantissima per il futuro del Lecce.

Finali - "Ci aspettano cinque finali, dobbiamo giocarle nel modo migliore possibile. Anche a Cremona, pur perdendo, abbiamo dimostrato di essere una squadra forte, ma ora dobbiamo pensare a fare il massimo dei punti".

Liverani - "Mi sto trovando molto bene qui. Qualcuno mi aveva chiesto perchè avevo scelto Lecce dopo aver fatto la Champions League qualche mese fa: ecco, la risposta è in quanto mi fa sentire importante questa squadra, questo ambiente e il tecnico Liverani. Mi chiede sempre e solo di giocare il pallone, di verticalizzare, si arrabbia se non succede: è un allenatore che mi piace, ha le idee chiare".

Carpi - "Partite come queste sono le più difficili. Se penseremo alla posizione di classifica degli avversari avremo una partita in salita. Sul piano mentale sono queste le partite che vanno preparate meglio, noi dovremo scendere in campo senza pensare di aver vinto, ma con l'atteggiamento giusto".