Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

IL TEMA: PERSANO-TURCHETTA, l'estate sbagliata. Via le rivelazioni sotto il sole

Lunedì 14 Agosto 2017 | Marco Errico | News

LECCE - Strane storie, in casa giallorossa, dove non è bastato un ottimo precampionato a Turchetta e Persano per giocarsi una chance in questo Lecce.

Persano è già passato al Modena in prestito, mentre Turchetta è richiestissimo dal Bassano, che ha messo gli occhi addosso al fantasioso esterno e trequartista.

E pensare che insieme erano stati le rivelazioni dell'estate giallorossa, Persano con 6 reti capocannoniere delle amichevoli, per quel poco che conta, mentre Turchetta si era messo in mostra in ritiro e nelle prime uscite per tecnica di base e rapidità.

Particolarmente sfortunata l'esperienza giallorossa dell'ex Maceratese, che sarà sacrificato sull'altare della dura legge degli over, a meno che la Lega Serie C non approvi in tempi rapidissimi una deroga per questa stagione, garantendo un altro "anziano" in rosa a tutte le 57 formazioni ai nastri di partenza per evitare lo sciopero dei calciatori e lo slittamento dei campionati (CLICCA QUI PER QUESTA IPOTESI "MINACCIATA" DAL SINDACATO CALCIATORI).

Ma il Bassano accelera ed ha bussato alle porte del Lecce: la trattativa è stata avviata. La decisione definitiva sulla permanenza o meno di Turchetta è stata presa e comunicata al calciatore: c'è tempo o ragioni utili per ripensamenti eventuali? Un quesito importante per il DS del Lecce Mauro Meluso.