Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LA VIDEO-INTERVISTA. LIVERANI: "Lecce, è il tuo banco di prova. Giochiamo per vincere"

Venerdì 20 Ottobre 2017 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Delicata, delicatissima.

Così si presenta la trasferta di Matera alla vigilia per Fabio Liverani. L'abbiamo intervistato per voi: ecco di seguito un'ampia sintesi scritta, poi di consueto la versione video sotto dal nostro canale YouTube.

La gara - "Sarà uno scontro d'alta classifica, quindi sicuramente un banco di prova per noi. Affrontiamo una squadra in salute, come la nostra, dunque ci sono tutti gli ingredienti per vedere a che punto è il processo di crescita del Lecce. Se facciamo le cose bene, con attenzione e cattiveria, abbiamo la possibilità di fare una prestazione di livello, altrimenti difficilmente vinceremo partite in questo campionato. Dobbiamo alzare il livello della prestazione, fare le cose con qualità, tecnica e velocità: è tutto nelle corde di questa squadra, dobbiamo solo farlo".

Indisponibili - "Non preoccupano, visto che credo sia giunto il momento di verificare la condizione di chi ha giocato meno. Ho una rosa competitiva, queste opportunità mi permettono di fare valutazioni anche ad ampio raggio. Chi è a disposizione è in grado di fare bene, ne sono convinto".

Ciancio o Riccardi - "Sono loro che si giocano la maglia, ma deciderò alla fine. Abbiamo anche delle ulteriori alternative, come Arrigoni che potrebbe retrocedere sulla linea dei difensori. Vedremo".

Matera - "Sono in grande condizione psicofisica, vengono da quattro vittorie di fila, sono nel momento più alto del rendimento della loro stagione. In panchina c'è un tecnico vincente e che conosce la categoria, fa giocare le sue squadre con autorità e automatismi chiari. Noi siamo sicuri di aver lavorato bene, di poter far emergere le nostre qualità e la nostra determinazione: andiamo a Matera con l'obiettivo di vincere, come sempre".