Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lecce-Cosenza è diventato DERBY DI EX: in campo 5 "cosentini"

Sabato 12 Novembre 2016 | Marco Errico | News

LECCE - 24 ore alla resa dei conti, per la colonia di ex Cosenza in forza al Lecce.

Oltre al DS Meluso, che è anche cosentino di nascita, quella di domenica sera sarà una sfida speciale per 4 giallorossi che sino alla stagione scorsa militavano con la maglia rossoblù, ovvero Arrigoni, Ciancio, Fiordilino e Vutov (FOTO SOPRA FIORDILINO MERCOLEDI' IN COPPA ITALIA DI LEGA PRO A MATERA, FOTO SOTTO ARRIGONI A FONDI).

Tra l'altro almeno 3 su 4 "rischiano" anche di partire titolari, stando al "toto-formazione" per le scelte che sta maturando Padalino (CLICCA QUI, LA FORMAZIONE).

Tutti gli elementi ex Cosenza hanno dato un contributo decisivo alla crescita della formazione di Roselli, che è diventata una delle "grandi" del girone C di Lega Pro anche grazie al contributo di Arrigoni, Fiordilino, Ciancio e Vutov, anche se quest'ultimo ha comunque giocato poco nella sua esperienza calabrese, con la regia preziosisima dell'uomo-mercato Meluso.

Anche il Cosenza risponde con un ex "pesante": Alain Pierre Baclet, attaccante francese protagonista di una stagione discreta nel Lecce nel 2009/2010, con 6 reti in 30 presenze e la vittoria del campionato di Serie B e la promozione in Serie A.