Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ARRIGONI: "vittoria grazie alla bravura del mister. Quando serve cambia il Lecce"

Martedì 31 Ottobre 2017 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco, a fine gara, le parole di Andrea Arrigoni, uno dei protagonisti in positivo di questo Lecce-Cosenza, che non ha affatto sofferto la sua condizione di ex importante, trascinatore del Cosenza del passato (FOTO SOPRA IN UN DUELLO CON MUNGO).

La partita - "Abbiamo portato a casa una partita complicata, che poteva essere risolta solo da una giocata di un singolo e per fortuna siamo stati noi a farla. Ci hanno messo in difficoltà con il loro schieramento speculare rispetto al nostro, identico, ma siamo riusciti a venirne fuori. In questa fase conta questo".

La chiave - "Abbiamo alzato il baricentro nella ripresa, sapevamo di non poter continuare a presentarci in avanti allo stesso modo del primo tempo, non sarebbe cambiato nulla. Il gol di Marco non è casuale, nasce dal cambio di posizioni che il mister ci ha dato in campo".

Futuro - "Pensiamo di partita in partita, senza farci distrarre dalla classifica che in questo momento non ci deve interessare. Dobbiamo proseguire sul nostro cammino di crescita con il nuovo tecnico".