Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

TAMBURI E MEGAFONI, il GOS si "ammorbidisce". Basta un modulo al Lecce per farli entrare

Martedì 10 Ottobre 2017 | La Redazione | News

LECCE - Un timido segnale di "ammorbidimento" sui divieti tanto combattuti dagli ultras arriva dal GOS (Gruppo Operativo per la Sicurezza) della Questura di Lecce, che dalla prossima partita, Lecce-Akragas di sabato alle 14.30, consentirà l'ingresso di tamburi e megafoni allo stadio "Via del Mare".

Questo tipo di mezzi di diffusione sonora, però, dovranno essere in un certo senso "censiti" dalle forze dell'ordine, non con una comunicazione diretta a loro, ma almeno con la compilazione di un modulo che si potrà scaricare sul sito ufficiale del Lecce e che al Lecce stesso dovrà essere inviato compilato in ogni campo.

Vedremo già da sabato quale sarà la posizione che assumerà la Curva Nord sulla questione.