Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

IMMENSO CHEVANTON. E' tornato al calcio, ne ha fatte tre. A 37 anni quando vede un campo è INDIAVOLATO

Domenica 10 Dicembre 2017 | La Redazione | News

PARABITA - Ne ha fatte tre, comodo comodo, ha preso un palo, ha conquistato l'angolo da cui è nato l'altro gol. 5-0 alla vicecapolista Andrano, che ha avuto la "sfortuna" di capitare a Parabita nel giorno sbagliato, quello del ritorno al calcio giocato di Ernesto Javier Chevanton.

Il bomber di Juan Lacaze, quarto marcatore di tutti i tempi del Lecce, a 37 anni è tornato in campo in Terza Categoria, alla Soccer Dream 2000 Parabita, che ha riempito lo stadio con oltre 500 spettatori tutti per l'ex attaccante della Nazionale uruguaiana, vincitore di una Coppa UEFA, di una SuperCoppa Europea, della Coppa e della SuperCoppa di Spagna, una dozzina di anni fa quarto nella classifica cannonieri della Serie A dietro a Shevchenko, Gilardino e Totti con la maglia di un Lecce che ha fatto epoca.

Cheva c'è, dunque, e chissà che non voglia cambiare la sua decisione, ossia giocare solo a Parabita, le partite in casa, mezzo campionato, senza trasferte o pressioni, per puro divertimento. Se a Parabita lo convincono il campionato è in cassaforte...