Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CI PRENDONO PURE IN GIRO. Auteri: "abbiamo fatto la carità. Come si fa a pareggiare così?"

Sabato 15 Aprile 2017 | Matteo Bottazzo | Ospiti

MATERA - Il solito Gaetano Auteri un po' ironico un po' guascone, quello che si presenta in Sala Stampa al termine di Matera-Lecce (FOTO SOPRA DURANTE LA GARA). Ecco la sua intervista raccolta ai nostri taccuini.

Carità - "Risulta un po' difficile parlare dopo questo pareggio, anzi devo essere ironico, solo questo ci rimane. Oramai siamo alla fate bene fratelli, dominiamo e regaliamo, facciamo noi i gol, i nostri e quelli degli avversari, in superiorità numerica. Non so se faremo mai il salto di qualità in questo modo, siamo quasi caritatevoli, regaliamo sempre qualcosa. Come si faceva a pareggiare questa partita? Non vado neanche all'analisi delle singole parate di Perucchini, non c'è bisogno, perchè li abbiamo tenuti in vita noi".

Play off inutili - "Se non cambiamo atteggiamento i play off sono inutili, una perdita di tempo. Sono colpe anche mie, anche e soprattutto mie direi, che non riesco probabilmente a dare ai ragazzi alcune direttive: evidentemente non sono chiaro su alcuni concetti che non riesco a trasmettere ai calciatori".