Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

TURCHETTA-BASSANO: manca solo l'ufficialità. I veneti vogliono il riscatto, "no" del Lecce. I DETTAGLI

Venerdì 18 Agosto 2017 | Marco Errico | News

LECCE - Sono in dirittura d'arrivo le due cessioni che permetteranno al Lecce di rientrare nel parametro dei 14 over nella rosa stabiliti per regolamento dalla Lega Serie C (14 oltre a Lepore, considerato proveniente dal settore giovanile per i suoi trascorsi, e dunque fuori lista).

Turchetta andrà al Bassano nelle prossime ore, manca solo l'ufficialità. Il calciatore andrà in prestito, ma il club veneto sta cercando sino all'ultimo di strappare un diritto di riscatto sulla proprietà futura dell'estroso esterno offensivo. Il Lecce pare intenzionato a non gradire questa formula, considerando l'ex Maceratese un elemento su cui puntare nel futuro.

E' imminente anche l'addio di Agostinone, che andrà all'Ascoli, come più volte vi abbiamo anticipato in queste settimane di trattative estenuanti. E' già pronto un biennale per l'ex Foggia, che sta lavorando alla rescissione consensuale con il Lecce per poi firmare da svincolato con i marchigiani dopo aver incassato la buonuscita. Anche da questa operazione, insomma, il Lecce non riceverà un becco di un quattrino, anzi dovrà "ringraziare" per il risparmio sugli stipendi futuri che saranno evitati alle casse societarie.