Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Oggi partenza per la Sicilia: LECCE A PEZZI, senza Costa Ferreira e Di Piazza. Megelaitis, che schiaffoni in Nazionale

Giovedì 7 Settembre 2017 | Marco Errico | Allenamento

LECCE - E' proseguita con una doppia seduta a porte chiuse al "Via del Mare" la preparazione del Lecce in vista della trasferta di sabato a Catania (CHIUSA AGLI ULTRA' E AI TESSERATI DEL LECCE, CLICCA QUI).

La squadra è stata impegnata in un lavoro atletico e tattico. Costa Ferreira ha continuato a sottoporsi a delle terapie specifiche per il suo problema muscolare ed è da escludere una sua presenza al "Cibali - Massimino" sabato sera a Catania (calcio d'inizio alle 20.30). Sarà ovviamente assente lo squalificato Di Piazza, per cui il Lecce sta predisponendo il ricorso per una riduzione della "mazzata" ricevuta dal Giudice Sportivo (CLICCA QUI PER LE TESI DIFENSIVE DEL LECCE).

E' rientrato in Italia in serata il lituano Megelaitis, reduce dall'impegno della Lituania Under 21 ad Aalborg, in casa della Danimarca Under 21. Parentesi amara per il giovane centrocampista del Lecce, travolto con i suoi compagni da un 6-0 senza molti appelli. Megelaitis ha giocato 33 minuti, subentrando dalla panchina ad inizio ripresa.

Nessun problema per Pacilli, oramai rientrato da ieri con il gruppo.

Oggi in mattinata ultima seduta salentina, ancora a porte chiuse e allo stadio, poi la comitiva giallorossa nel primo pomeriggio partirà per la Sicilia.