Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

MAI PIU' col Lecce che chiede SCUSA per una partita così: LE FOTO. Ripartiamo subito

Martedì 8 Novembre 2016 | La Redazione | Editoriali

LECCE - Eccolo sopra, emblematico, lo scatto di fine gara, con Lepore e Cosenza, i più attivi nel loro dialogo con i tifosi, che ringraziano l'infreddolito pubblico giallorosso, che ha macinato ancora una volta centinaia di chilometri d'amore per raccogliere appena 1 punto con il ripescato Fondi, alla sua 1° volta contro il Lecce.

Dai giallorossi è arrivato il gesto della mano sul petto, a ringraziare per l'attaccamento il centinaio di tifosi arrivati dal Salento o dalle vicine località universitarie. Da qualcuno come Mancosu e lo stesso Cosenza anche ampi cenni di "scuse" nei confronti del pubblico per la brutta prestazione offerta.

Gesti che non sono sfuggiti a chi ha visto la partita in tv o a chi era presente al "Purificato" di Fondi.

CLICCA QUI PER LA "VALANGA" DI FOTO DI FONDI-LECCE, DAI GOL ALLA GIOIA GIALLOROSSA, ALLA DISPERAZIONE PER LE RETI SUBITE E ALL'ESPULSIONE DI BLEVE CON MANCOSU IN PORTA.