Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ESCLUSIVA SoloLecce.it. L'intervista: parla l'agente di Riccardi. Tutto sul baby d'oro del Lecce

Mercoledì 8 Novembre 2017 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - SoloLecce.it ha intervistato in esclusiva per voi Geronimo Barbadillo, ex attaccante peruviano dell'Avellino "storico" della Serie A, ex Direttore Tecnico delle giovanili dell'Udinese e attuale Procuratore di Davide Riccardi. Un'intervista interessantissima, da non perdere, tutta sul ragazzo d'oro del Lecce, che è nel Salento in prestito con diritto di riscatto dell'intera proprietà fissato a 100mila Euro e controriscatto eventuale in favore del Verona per ulteriori 50mila Euro.

Momento - "Non sono sorpreso da tutto quel che sta succedendo a Davide, si tratta di un giovane che ha sempre dimostrato qualità, in tutta la trafila giovanile. Lui oltre ad avere un grande bagaglio tecnico, quasi non da difensore, ha in più tanta testa, è un ragazzo intelligente. Ha dimostrato di essere già un professionista perchè è stato al suo posto quando non era considerato, anche nella precedente gestione tecnica, e quando Liverani ha chiamato ha risposto subito".

Il giocatore - "Non sanno in tanti che Davide ha sempre fatto il capitano, in tutte le categorie giovanili, a Udine e al Verona. E' la dimostrazione che si tratta di un ragazzo maturo, dotato di grandissimi mezzi mentali e tecnici per arrivare lontano".

Liverani, l'uomo giusto - "Non mi sorprende quel che sta facendo il mister, l'ho seguito da vicino alla Ternana dove avevo Petriccione, un altro mio assistito. E' un tecnico che non guarda la carta d'identità, è una persona che pensa agli interessi della squadra. Gioca chi gli serve a vincere, non ha dei limiti mentali o caratteriali".