Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LIVERANI: "partita di sostanza e concentrazione. NE VOGLIO 20MILA con la Paganese"

Domenica 15 Aprile 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco a fine gara le parole del tecnico del Lecce Fabio Liverani, l'unico a parlare in casa giallorossa dopo questa vittoria con il Racing Fondi.

La partita - "Era una gara da vincere, l'abbiamo fatto interpretandola bene. Nel primo quarto d'ora ci è mancato il guizzo, poi siamo usciti positivamente. Sono contento perchè non abbiamo sofferto. Dopo il gol non abbiamo concesso, siamo stati concentrati. Nella ripresa abbiamo avuto tre occasioni per chiuderla, un gol annullato e alla fine siamo riusciti ad arrotondarla con una palla bellissima messa dentro da Tabanelli per Di Piazza" (FOTO SOTTO TABANELLI IN UN CONTRASTO, FOTO SOPRA LIVERANI OGGI MENTRE ASSEGNA DISPOSIZIONI IN CAMPO).

Pubblico - "Le emozioni sono cose che fanno parte di questo sport, con il cuore e la prestazione dobbiamo e possiamo trascinare i tifosi. Nell'arco della stagione ci stanno i momenti negativi, ma anche in questi frangenti la Curva Nord non ha mai fatto mancare il supporto a questi ragazzi, anche quando c'è stato un chiarimento è avvenuto nel segno del rispetto e della educazione. Voglio fare un applauso a questa gente. Adesso ci manca un ultimo sforzo, con la Paganese sarebbe un sogno avere 20mila tifosi allo stadio, sarebbe bello avere una cornice del genere per l'ultima in casa".

Catania-Trapani - "Dopo Reggio Calabria siamo tornati padroni del nostro destino, a prescindere da quello che succederà dipenderà sempre da noi. Ora riposiamo, recuperiamo energie fisiche e mentali, prepariamo bene la Paganese, la partita più importante del nostro campionato. Pensiamo a noi".