Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

AUTERI DICE LECCE: "con il Catania può dare la mazzata al campionato. Noi in partita solo venti minuti"

Lunedì 15 Gennaio 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - A fine gara, ieri, abbiamo intervistato anche il tecnico del Matera Gaetano Auteri, focalizzando con lui la nostra attenzione su questa settimana "calda" del Lecce, in vista di Lecce-Catania (FOTO SOPRA AUTERI PROPRIO IERI IN PANCHINA AL "VIA DEL MARE").

In partita poco - "Siamo rimasti in partita poco, venti minuti, per il resto siamo stati poco bravi nel possesso del pallone e nelle giocate tra le linee. Abbiamo fatto una brutta partita, è un fatto estremamente negativo visto che non volevamo affatto fare le vittime sacrificali. Ma questo confronto ha detto che il Lecce è stato superiore a un Matera ricco di problemi e rattoppato".

Lecce-Catania - "Il Lecce tra le prime ha qualcosa in più di tutte, domenica ha l'opportunità di dare una mazzata mentale a tutte le altre: non parleremmo di campionato chiuso, perchè c'è ancora tanto da giocare, ma in caso di vittoria dei giallorossi la classifica si inizierebbe a delineare. Il Lecce può farcela per quanto fatto sino a questo momento e per i valori sin qui dimostrati sul terreno di gioco, superiori alle altre avversarie".