Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LA NOSTRA NUOVA "CASA": qui "LIVE" la conferenza stampa sullo stadio

Sabato 6 Luglio 2019 | Marco Errico | News

LECCE - Dalle 10.30 SoloLecce.it ha seguito in tempo reale la conferenza stampa di presentazione del randering del nuovo "Via del Mare", così come sarà dopo i lavori di adeguamento che dureranno tutta l'estate.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

La conferenza stampa è al via con il Presidente Saverio Sticchi Damiani che prende la parola.

Bando scaduto e deserto - "Abbiamo scelto di fare il punto sulla questione stadio a qualche ora dalla scadenza del Bando Comunale per la gestione trentennale, andato deserto. Ci siamo dovuti attivare noi prima con risorse dell'Unione Sportiva Lecce: non ci sarebbe stato tempo, altrimenti, per partecipare al campionato giocando tutte le gare nella nostra casa".

Interventi tutti a fondo perduto - "Sono interventi, quelli che stiamo realizzando, tutti a fondo perduto per una società non proprietaria dell'impianto. Nuovi seggiolini per Tribuna Est, Poltronissime, Curva Nord e Sud, nuovo potenziamento all'impianto di illuminazione. Tutte opere funzionali alla iscrizione al campionato e basta, perchè nelle condizioni in cui si trova lo stadio non ci è sembrato comunque dignitoso per l'appuntamento con la Serie A, ha bisogno di tanti interventi".

Situazioni critiche - "Bagni, postazioni per i disabili, tutto non è come dovrebbe essere. Non ce lo chiede la Lega Serie A, ma la nostra coscienza: in queste condizioni comunque non sentivamo di avere uno stadio dignitoso all'appuntamento con la Serie A e abbiamo messo mano".

Lavori - "Con il Sindaco c'è l'intesa per discutere prestissimo del prolungamento della convenzione di affitto che scade tra due anni: è questa la soluzione tampone nel breve, anche per valorizzare le nostre opere di miglioramento dell'impianto. Un accordo almeno decennale".

Il vero nodo - "La manutenzione straordinaria, che spetterebbe al Comune. Interventi strutturali pesanti di cui ha comunque bisogno lo stadio".

La proposta - "Assieme al prolungamento della convenzione potremmo accollarci anche la manutenzione straordinaria, ma con l'opportunità di gestire lo stadio anche per altre destinazioni, eventi, spettacoli. Per questo abbiamo un socio pronto, VivaTicket, un partner privato che sarebbe in grado e avrebbe la volontà di investire in eventi nello stadio che non tocchino il terreno di gioco".

Particolari - "Si tratterebbe di eventi estivi, sotto le due curve, che coinvolgano solo la zona ora occupata dalla pista d'atletica".

Tempi rapidi - "Già ieri abbiamo inviato la proposta ufficiale al Sindaco. Vedremo quale sarà la reazione del Comune, intanto dovevamo agire, lo stadio non si poteva buttare giù nè noi potevamo correre il rischio di giocare lontani da Lecce".

Altra opportunità - "A settembre avremo un'altra occasione, perchè Taranto è candidata ai Giochi del Mediterraneo 2025, un fatto che consentirebbe a Lecce di ospitare le manifestazioni calcistiche dei Giochi. In quel caso il CONI potrebbe destinare le risorse apposite per la copertura dell'intero stadio. Potremmo avere uno stadio grande, da 32mila posti, e interamente coperto".

Dettaglio lavori - "Seggiolini giallorossi nuovi nei settori che abbiamo citato prima, cancelli sostituiti da pannelli trasparenti, per i disabili copertura e pannello divisorio tra il loro spazio e il resto della Tribuna Est. La pista d'atletica sarà sostituita da un fondo azzurro, anche se è fuori dalla convenzione con il Comune e dunque ha bisogno di altri accordi. E' stato interamente rifatto l'impianto di irrigazione, il drenaggio, lo spazio VAR sarà tra le due panchine che sono state interrate, il tabellone luminoso ci sarà, grande, sopra la Tribuna Est. Lo spazio al settore Ospiti sarà di 1200 posti a sedere, anche con le big, non saranno mai tolti posti ai nostri tifosi per le grandi tifoserie".

Manto erboso - "Fa parte della manutenzione straordinaria che andrebbe fatta in profondità ogni stagione sportiva. Stiamo aspettando la relazione degli agronomi per eventuali ulteriori valutazioni".

Benefit - "Per il Comune, da contratto, c'è l'1% sugli incassi a partita e il 2% sui contratti pubblicitari che portiamo a casa".

Pista - "Come accennato non è oggetto dell'attuale concessione, è fuori dalla convenzione, andrà ridiscusso anche il suo utilizzo definitivo".

Area parcheggi - "Ci siamo resi disponibili a prenderci cura anche di quello, l'abbiamo fatto presente al Comune nella nostra richiesta".

Tribuna Est malandata - "Stiamo facendo le prove di carico, sarà agibile, ma è il settore che più di tutti va monitorato con interventi costanti".

Totale - "Spenderemo 3 milioni e mezzo, 4 milioni al termine dei lavori. Abbiamo fatto delle migliorie nei servizi igienici di tutti i settori, sistemato tanti gradoni che sentivano il peso degli anni, i tornelli, ammodernato anche lo spogliatoio ospite per le squadre che verranno qui nel Salento".

Nuova partnership - "Abbiamo avviato un rapporto anche con la struttura ricettia Ristoppia di Lequile che diventerà la casa della prima squadra: sono in corso i lavori per la realizzazione di un terreno di gioco di ultimissima generazione, con palestra, alloggi per calciatori e settore giovanile. Sarà a disposizione del mister per gli allenamenti che vorrà".

Mercato - "Prenderemo due attaccanti, un difensore centrale esperto e uno giovane a stretto giro, nell'immediato".

Amichevoli - "C'è la possibilità di farne una a Berlino con l'Union Berlino, ad agosto. Stiamo definendo il tutto" (CLICCA QUI PER L'APPROFONDIMENTO).