Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

MALEDETTA LEGA PRO: le grandi volano. Lecce-Foggia diventa SPAREGGIO: chi perde scivola addirittura 4°

Domenica 30 Ottobre 2016 | La Redazione | News

CASTELLAMMARE DI STABIA - Maledetta Lega Pro, verrebbe da dire.

Le "grandi" non steccano ancora, e così domani Lecce-Foggia non solo è uno spareggio per il 1° posto, ma anche per non scivolare addirittura al 4° posto, dove finirà chi tra Lecce e Foggia domani dovesse perdere.

A Castellammare di Stabia la Juve Stabia piega 2-0 il Cosenza, mentre il Matera liquida 3-1 l'Akragas, non senza qualche difficoltà e regolando la partita solo nel finale.

Dopo il bel successo sul Lecce il Catania vola (battuta la Paganese, 2-1), mentre il Francavilla si conferma un osso duro e coglie il 2° successo di fila, espugnando Melfi (0-1 il finale, ora i brindisini sono in piena zona play off).

La Vibonese "scarica" la crisi addosso alla Reggina (1-0), mentre pareggiano Siracusa e Fidelis Andria (1-1), Taranto-Messina (1-1), Casertana-Fondi (1-1) e Monopoli-Catanzaro (2-2).

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA COMPLETA E LA SITUAZIONE ALLA VIGILIA DI LECCE-FOGGIA.