Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

-1, MERCATO "IMPAZZITO". Trapani, arriva il bomber. Casertana e Matera: due ex Lecce

Mercoledì 30 Agosto 2017 | Matteo Bottazzo | News

MILANO - Si "infiamma" il mercato delle squadre del girone meridionale della Serie C, ad appena un giorno dalla fine delle trattative, domani alle 23.

Particolarmente attiva la Juve Stabia, che ha messo a segno un doppio "colpo": Branduani (portiere, dalla SPAL) e Boccardi (difensore, dall'Imolese). Ora "assalto" dell'ultimo giorno di trattative: il nome è quello di Albadoro, lo scorso anno al Fondi, attaccante in organico alla Ternana.

L'ex centrocampista del Lecce De Rose (FOTO SOTTO CONTRO IL LECCE) lascia il Matera e si accasa alla Casertana, mentre il Matera stesso "pesca" tra gli ex Lecce con l'arrivo del brasiliano Angelo dal Foggia (FOTO SOPRA IN AZIONE DA AVVERSARIO DEI GIALLOROSSI ALLO "ZACCHERIA"). Ora altro obiettivo lucano è l'esperto Grossi, 36enne centrocampista dell'Arezzo.

Molto probabilmente arriverà a Lecce con due rinforzi il Trapani di Calori, che ha individuato un under per infoltire il centrocampo: si tratta del 21enne Palumbo (dalla Sampdoria), elemento in grado di sostituire l'infortunato Aloi, che dovrà riprendersi dall'infortunio ai legamenti dopo l'operazione a Villa Stuart a Roma. Per l'attacco è praticamente fatta per Evacuo, in esubero dal Parma. La punta 35enne potrebbe essere ufficializzata già oggi.