Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LA STANGATA: Sticchi Damiani e Meluso, campionato finito

Martedì 3 Aprile 2018 | Matteo Bottazzo | News

FIRENZE - Campionato finito per il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani e per il Direttore Sportivo giallorosso Mauro Meluso, raggiunti anche da complessivi 1500 Euro di ammende personali.

Il finale di gara di Lecce-Siracusa costa caro alla società giallorossa (FOTO SOPRA), per il referto di gara dell'arbitro Cipriani di Empoli. "Comportamento gravemente offensivo verso al terna arbitrale durante la gara", la sentenza del Giudice Sportivo della Serie C che ha squalificato i due per un mese. Per entrambi anche il divieto di "svolgere alcuna attività in seno alla FIGC e a ricoprire cariche federali o rappresentare la società nell'ambito federale".

Insieme ai due dirigenti giallorossi è stato fermato per cinque giornate con una ammenda ulteriore di altri 500 Euro anche il Preparatore Atletico del tecnico Liverani, Maurizio Cantarelli, colpevole di essersi reso protagonista di un "comportamento gravemente offensivo verso la terna arbitrale al termine della gara".