Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

GIOVANILI: "Primavera", altra delusione sul filo di lana. Male l'Under 15, pareggia l'Under 16

Lunedì 1 Ottobre 2018 | Marco Errico | Settore Giovanile

LECCE - Continua il momento negativo della "Primavera" di Siviglia.

Dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia di categoria per mano del Crotone, mercoledì scorso in casa, i giovani giallorossi hanno rimediato un'altra battuta d'arresto anche in campionato, nella terza giornata della stagione regolare.

E' finita 2-1 per il Pescara, la sfida agli abruzzesi biancocelesti. Succede tutto nella ripresa: al 5' il Pescara la sblocca con un rigore (causato da un intervento falloso del lituano Megelaitis), trasformato da Pierpaoli. Il Lecce reagisce e trova il pari prima della mezz'ora con Felici. A sette minuti dal termine il gol vittoria di Afri per i padroni di casa.

Nonostante una prestazione tutto sommato positiva il Lecce resta inchiodato a soli tre punti dopo tre giornate e sabato andrà a caccia del riscatto casalingo con il Livorno.

Bilancio magro anche per le altre rappresentative nazionali giallorosse scese in campo nel fine settimana.

Ieri sono arrivati un pari e una sconfitta, rispettivamente per Under 16 e Under 15 nel doppio confronto casalingo con la Salernitana al "Kick Off".

I ragazzi dell'Under 16 hanno pareggiato 1-1, ottenendo il secondo punto stagionale in un avvio ancora senza vittorie (di Manca la rete del Lecce). Prima sconfitta del campionato, invece, per i baby dell'Under 15, superati 2-0 dai pari età dei campani. I ragazzi giallorossi restano a cinque punti in classifica.

Nel prossimo turno Under 16 e Under 15 saranno fermi per un turno di riposo (riprenderanno con una doppia trasferta ostica a Roma sponda giallorossa), mentre tornerà in campo l'Under 17 che ha riposato in questo fine settimana: i ragazzi di Maragliulo saranno di scena ad Ascoli.