Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Livorno. LE SCELTE, la formazione. BREDA a SoloLecce.it: "Lecce consapevole e forte, sarà dura"

Domenica 17 Febbraio 2019 | Matteo Bottazzo | Ospiti

LIVORNO - E' già dal tardo pomeriggio di ieri nel Salento, il Livorno di Roberto Breda che ha rifinito la sua preparazione al Centro CONI di Tirrenia prima di partire per Lecce.

Il tecnico Breda ha convocato 23 elementi e si affiderà alla sapiente regia di Diamanti nella fase offensiva, con Luci e Salzano a coprire le spalle al talento dell'ex Brescia e Bologna. Davanti il tandem composto da Giannetti e Murillo, in difesa l'unico dubbio tra Porcino e Boben per una maglia da centrale nella difesa a tre con Gonnelli e Bogdan.

Alla vigilia ha parlato con la stampa toscana proprio il tecnico Roberto Breda. SoloLecce.it, grazie ai colleghi di Livorno che hanno lavorato a questo prepartita, vi può proporre un estratto importante.

Trasferta a Lecce, parla Breda - "Dopo la vittoria di domenica abbiamo lavorato bene, abbiamo fatto un'ottima settimana, soprattutto all'insegna della positività e dell'entusiasmo che per le squadre in fondo alla classifica fanno la differenza. Sarà una partita tosta, il Lecce è cresciuto molto ed ha consapevolezza dei suoi mezzi e del calcio che propone. Dovremo essere bravi a colpire quando avremo l'opportunità. Abbiamo l'obiettivo di risucchiare nella mischia Ascoli, Cremonese e Venezia e uscirne fuori. Abbiamo già cambiato posizione di classifica rispetto al mio arrivo, ma non basta, dobbiamo venirne a capo coinvolgendo altri nella bagarre salvezza".