Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'INTEVISTA. PALAIA: "tornato per un sogno, 50 anni di panchine"

Mercoledì 20 Settembre 2017 | Marco Errico | News

LECCE - E' stato come tornare a casa per Giuseppe Palaia.

Il Responsabile dell'Area Medica del Lecce ha raccontato le emozioni del rientro nella grande famiglia giallorossa in un incontro con i giornalisti nella Sala Stampa del "Via del Mare".

Emozione - "Sono emozionato, è un grande piacere. Dopo quattro anni di assenza devo ammettere che sono rimasto sorpreso dalle manifestazioni di affetto che mi sono arrivate da quando è stata ufficializzata la notizia. E' stato come uno tsunami mediatico che mi ha travolto piacevolmente".

In panchina - "Andrò in panchina per la prima partita, poi ci alterneremo con il dottor Congedo, ma questo non è importante. Un medico incide per il lavoro settimanale e per questo saranno a disposizione tutte le strutture del centro medico di Squinzano che gestisco con i miei figli".

Serie B e poi Serie A - "Sul piano sportivo spero che il mio ritorno possa coincidere con quello del Lecce in Serie B, ma tra qualche anno taglierò il traguardo dei 50 anni di panchina, compresi quelli trascorsi a Brindisi nel basket: mi piacerebbe festeggiarli con il Lecce in Serie A".