Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

NOTTE "PAZZA". Play off per A e B: il programma, le dirette tv. FURIA REGGIANA: "arbitro sporco e corrotto"

Mercoledì 6 Giugno 2018 | Matteo Bottazzo | News

SIENA - Serata con il grande calcio, quella che ci aspetta oggi.

Si comincia nel tardo pomeriggio alle 18.30 con Cittadella-Frosinone, andata della SemiFinale per l'ultimo posto in Serie A. In serata alle 21 Venezia-Palermo (entrambe le gare in diretta solo su Sky).

Menù ricco anche per l'ultimo slot rimasto libero nell'organico della Serie B 2018/2019. Si parte alle 20 a Bolzano con un SudTirol-Cosenza bellissimo (solo sul canale tematico della Serie C SporTube, a pagamento). Alle 20.45 in diretta in chiaro su RaiSport Siena-Catania, la Finale anticipata di questo play off.

Play off dal quale è stata estromessa la Reggiana che ha incassato dal Giudice Sportivo 38 giornate complessive di squalifica ai suoi tesserati, dopo il vero e proprio "inferno" del finale di Siena-Reggiana (CLICCA QUI PER SAPERE COSA ERA SUCCESSO). Il Presidente della Reggiana Mike Piazza ha parlato di episodi di "corruzione" che secondo lui avrebbero visto protagonista un "uomo sporco e corrotto", ossia il fischietto di Legnano Pierantonio Perotti.

Parole feroci che finiranno dinanzi alla Procura Federale, dove però anche la Reggiana e i suoi calciatori sfileranno presto contro l'arbitro lombardo, per alcune frasi che sarebbero state pronunciate durante la partita. Un finale davvero amarissimo per questa Serie C.