Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CERTEZZA PADALINO: "volevo risposte, le abbiamo date a noi e al campionato"

Lunedì 28 Novembre 2016 | Matteo Bottazzo | News

TARANTO - Ecco l'intervista di SoloLecce.it negli spogliatoi dello "Iacovone" al tecnico Pasquale Padalino.

Continuità - "Questa squadra mi segue alla lettera, volevo lanciare un segnale per noi e per la piazza e dopo la bella reazione di Castellammare di Stabia lo abbiamo fatto. 1° tempo eccellente, 2° a gestire senza molti affanni: buona prestazione complessiva contro una squadra affamata di punti".

Gol fantasma - "Con i se e con i ma tutte le partite possono andare diversamente. Ci sono gli episodi nel calcio, succederà ancora, a chiunque".

Taranto - "Hanno messo Paolucci a uomo su Arrigoni, pressando alti, soprattutto nella ripresa. Ci hanno messo in difficoltà con questa scelta, ma siamo stati bravi a reggere l'urto".

Cambiamenti - "Lepore è un calciatore che offre garanzie, difficilmente sbaglia una gara, poi in avanti ha ancora più libertà di movimento e di insistere sin sul fondo. Non è una scelta definitiva, ma di certo un'opzione validissima. Dietro anche Ciancio e Contessa hanno fatto una buona prova, come sono contento anche della coppia centrale Drudi-Giosa, che mi permette di avere alternative eccezionali in difesa".