Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

PUNTATA 3 - Le sette "sorelle" della Serie C. COSENZA, mai così forte per guardare in alto. La situazione

Domenica 20 Agosto 2017 | Matteo Bottazzo | News

COSENZA - La riconferma di elementi cardine della formazione degli ultimi anni e l'arrivo di calciatori importanti per la categoria, con in panchina quel Gaetano Fontana desideroso di riscatto dopo l'esperienza finita in anticipo alla Juve Stabia. E' il mix che ci ha fatto inserire il Cosenza tra le sette "sorelle" del campionato di Serie C girone C, nella 2° puntata della nostra inchiesta tecnica alla scoperta delle avversarie potenziali del Lecce per la promozione diretta.

Loviso, Brucchini (seguito anche dal Lecce), Idda e Pascali: quattro rinforzi di prestigio "strappati" sul mercato dal DS ex Lecce Trinchera. E la ciliegina sulla torta Caccavallo, che dovrebbe dare maggiore "peso" all'attacco dei lupi della Sila.

Per il resto Tedeschi e Blondett sono partenze importanti, elementi sostituiti da rinforzi che ci paiono all'altezza. In porta dietro a una difesa estremamente competitiva c'è poi Perina, probabilmente il portiere più forte della categoria, con Perucchini. Con lui completano il reparto Corsi, Idda, Pascali e Pinna, un ottimo pacchetto arretrato. Davanti Baclet con Statella e Caccavallo. Per sognare...

PUNTATA 1 - SCOPRIAMO LA JUVE STABIA (CLICCA QUI).

PUNTATA 2 - SCOPRIAMO IL MATERA (CLICCA QUI).