Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ECCO IL VIDEO: scambiati per baresi e picchiati, ci sono le immagini. Denunciati in quattro

Giovedì 14 Giugno 2018 | La Redazione | Cronaca

LECCE - A due mesi di distanza dall'episodio che ha fatto discutere (CLICCA QUI PER RILEGGERE), i Carabinieri di Lecce hanno individuato e denunciato i partecipanti alla scazzottata tra leccesi e tarantini, scattata per motivi di rivalità calcistica (erano stati scambiati per baresi ad una festa in un lounge bar della zona).

Nei guai un 29enne di Lecce e un 31enne di Cavallino, ma a sorpresa anche le due vittime del pestaggio, entrambe di Massafra, denunciate.

All'uscita di un locale su Viale Ugo Foscolo il gruppetto si era fronteggiato a causa dell'accento dei tarantini che aveva fatto credere ai leccesi che fossero baresi. Da lì una valanga di botte, tutte in questo video raccolto dai Carabinieri di Lecce grazie alle telecamere a circuito chiuso della zona.