Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Genoa-Lecce: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 11 Agosto 2018 | Cosimo Carulli | News

GENOVA - C'è "profumo" di Serie A, speriamo anche ci sia sostanza di Lecce.

Buonasera da "Marassi", Terzo Turno della Coppa Italai TIM, con il Lecce impegnato in uno dei teatri più belli del calcio europeo. Gara secca e eventuali Supplementari e Rigori in caso di parità al termine dei novanta minuti regolamentari. Chi vince si regala un posto nel Quarto Turno e inizia a intravedere la strada verso gli Ottavi di Finale dove aspetta la Roma.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 21.15).

Genoa (3-5-2): Marchetti; Zukanovic, Spolli, Criscito; Biraschi, Romulo, Kouamé, Hiljemark, Lazovic; Pandev, Piatek. Allenatore Ballardini.

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Lepore, Cosenza, Marino, Calderoni; Petriccione, Arrigoni, Mancosu; Falco; Pettinari, Torromino. Allenatore Liverani.

Arbitro: La Penna di Roma 1 (Alassio-Tasso, IV Ufficiale Fourneau).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

90' - FINALE A "MARASSI", GENOA-LECCE 4-0.

89' - Non ci pare sarà segnalato recupero.

86' - Falco, dalla distanza, rasoiata a fin di palo. Fuori davvero di poco.

83' - Haye, tiro di prima intenzione: alto.

81' - Romulo in girata si destreggia nel cuore dell'area: pallone sul fondo.

76' - Partita sostanzialmente terminata: ritmi bassi, ci si trascina al fischio finale.

75' - Destro di Saraniti in diagonale, ben respinto da Marchetti. E' l'occasione più nitida e pericolosa del Lecce.

74' - Fuori Pandev, dentro Bessa nel Genoa.

73' - Serie di cross da destra per il Lecce, interessanti, sempre respinti dai difensori genoani. Bene Fiamozzi in questa fase.

72' - Dentro Haye, nel Lecce, fuori Torromino.

71' - Sinistro di Falco dalla media distanza, respinto dalla difesa genoana.

70' - Stavolta Kouamé fa la sponda sull'accorrente Pandev: tiro del macedone e Vigorito ancora una volta si oppone in tuffo, bloccando.

67' - Cambio nel Lecce: fuori Pettinari, dentro Saraniti.

65' - Cinquina vicina per il Genoa: Kouamé di testa in area piccola indirizza male, pallone che termina sul fondo.

62' - Subito una serie di spunti di Fiamozzi: sul secondo cross il pallone è davvero interessante per il mezzo, dove il Genoa si salva a fatica. In agguato ci sarebbe stato Pettinari a centro area.

57' - Girandola di cambi che si concretizza: dentro Gunter e Mazzitelli nel Genoa, fuori Spolli e Piatek, acclamato dal pubblico di "Marassi". Nel Lecce via Lepore, dentro Fiamozzi.

55' - Si prepara Fiamozzi nel Lecce. Intanto ennesimo brivido per la difesa giallorossa: Vigorito si perde un pallone in uscita, poi rimedia.

53' - Romulo salta Petriccione e Lepore, ma il tiro è comunque respinto dalla selva di gambe della difesa giallorossa.

52' - Mancosu dal limite dell'area: soluzione altissima.

51' - Cross da sinistra del fronte offensivo del Genoa, arriva per primo Vigorito che blocca.

49' - Fallo di Pettinari in avanzata ai danni di Spolli appena entrati in area: peccato, buona situazione potenziale per mettersi davanti al portiere.

47' - Angolo per il GEnoa, dopo un tocco in ripiegamento difensivo di Petriccione in un duello sulla zona sinistra. Dalla bandierina nessuno sviluppo per i liguri, c'è anche un fuorigioco che ferma tutto.

46' - Si riparte senza cambi: "resiste" anche Torromino che evidentemente ha intenzione di stringere ancora i denti e proseguire.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, GENOA-LECCE 4-0.

45' - Torromino nel frattempo è rimasto in campo, ma sarà dura rivederlo in queste condizioni nella ripresa.

44' - Segnalato un minuto di recupero.

43' - Pettinari-Spolli, "sportellate" in area di rigore, va giù la punta del Lecce ma non ci sembra essere abbastanza per un rigore. Anche l'arbitro lascia proseguire.

42' - Petriccione prova ad infilarsi davanti al portiere su assist di Mancosu: Marchetti è reattivo, arriva prima e blocca.

41' - Marino in acrobazia evita che un ennesimo pallone da sinistra arrivi verso il centro dove c'era Kouamé pronto ad appoggiare in porta.

40' - Problemi fisici evidenti per Torromino che non sembra in grado di continuare. Zoppica e si tocca il ginocchio destro.

39' - GOL GENOA! Dalla bandierina cross al centro, Piatek svetta indistrubato e infila il pallone alla sinistra di Vigorito. Difesa del Lecce davvero imbarazzante in questa occasione: tutti fermi. Genoa-Lecce 4-0.

38' - Chiusura pulita, ancora una volta, di Cosenza ai danni di Piatek. Ci sarà calcio d'angolo.

35' - Gioco fermo per un problema alla mandibola per Marchetti, toccato duro da Mancosu in un duello aereo.

33' - Altro pallone sull'esterno a sinistra, Criscito serve Piatek, conclusione in girata respinta dalla chiusura in scivolata di Cosenza.

31' - Gioco fermo per un fallo di Cosenza ai danni di Pandev: colpo al costato abbastanza pesante per la punta macedone che a contatto con Cosenza ha ovviamente avuto la peggio...

28' - Sinistro di Falco dal limite dell'area: parata a terra di Marchetti, la prima della partita.

25' - Primo calcio d'angolo conquistato dal Lecce: Arrigoni per il mezzo, dove Spolli interviene di testa e allontana, poi l'azione si perde dopo un'acrobazia di Cosenza che cerca di rimettere in mezzo da destra. Marchetti può controllare agevolmente.

23' - Dal limite dell'area Torromino con il sinistro, fuori.

22' - Lunga azione del Genoa sul centrosinistra, alla fine Criscito appoggia su Pandev, diagonale in girata e parata a terra di Vigorito.

18' - GOL GENOA! Kouamé con il destro "disegna" per il centro, dove Cosenza si fa anticipare dall'inserimento di testa ancora di Piatek. Tripletta per il giovanissimo attaccante polacco che ha rubato il tempo al difensore del Lecce in maniera perfetta. Genoa-Lecce 3-0.

16' - Genoa che arriva con facilità disarmante al tiro: Criscito conclude, Vigorito ci mette un'altra pezza. Poi Cosenza respinge sul tentativo ravvicinato successivo di Kouamé.

15' - Hiljemark, inserimento perfetto e assist: si rinnova il duello Pandev-Vigorito, con il tiro della punta macedone respinto dal portiere del Lecce.

12' - Reagisce il Lecce con un assolo di Falco, sinistro "murato" dalla chiusura di Hiljemark.

11' - GOL GENOA! Biraschi in profondità per Piatek: ancora il polacco, solo davanti al portiere, salta anche Vigorito e appoggia in porta. Genoa-Lecce 2-0.

10' - Bene Petriccione che avanza, chiuso da Spolli: poi Torromino e Lepore sugli sviluppi dell'azione non trovano sbocchi.

9' - Voragini difensive nel Lecce, soprattutto per vie centrali: Lazovic, cross basso per Pandev, un rigore in movimento, Vigorito si distende e evita il raddoppio. Gran parata del portiere del Lecce.

7' - Blocca sicuro Vigorito su un capovolgimento di fronte del Genoa da Kouamé a Piatek. Si inserisce in uscita il portiere del Lecce che stoppa il tentativo dei liguri.

6' - Occasione sprecata dal Lecce: Torromino fatica a girarsi rapidamente in velocità, si fa togliere il tempo da Spolli che evita l'infilata a tu per tu con il portiere. Bel servizio di Falco.

5' - Reagisce il Lecce, o almeno ci prova: Mancosu conclude, ribattuta in traiettoria della difesa rossoblù.

2' - GOL GENOA! Piatek di testa in tuffo su un calcio di punizione calciato bene da sinistra con il destro: messa male la difesa del Lecce che si fa togliere l'attimo giusto per la chiusura dalla giovanissima punta dei liguri. Genoa-Lecce 1-0.

1' - Liverani conferma sostanzialmente le scelte annunciate alla vigilia: c'è Petriccione al posto di Haye tra i titolari in mezzo, c'è però Lepore che conserva la maglia ai danni dell'ex Fiamozzi che le nostre quotazioni davano in possibile rampa di lancio. Salta Palombi all'ultimo istante, per un problema al polpaccio nel riscaldamento pre-gara, dopo essere stato annunciato anche in distinta. C'è dunque una opportunità dal primo minuto per Torromino, accanto a Pettinari in avanti.