Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Squallore a MAGLIE: violentava figli e amichetti. Scatta l'inchiesta

Domenica 3 Dicembre 2017 | La Redazione | Cronaca

MAGLIE - Un altro delicatissimo e squallido caso di violenza sessuale consumata tra le pareti domenistiche, quelle in cui ogni bambino dovrebbe sentirsi protetto. Non una ragazzina di Maglie, abusata per anni dal padre, assieme ad un'amichetta e anche al fratellino.

La Procura di Lecce ha aperto un fascicolo sull'uomo di mezza età, per violenza sessuale aggravata dalla tenera età delle vittime, ed ha già sentito in modalità protetta alcuni racconti dei bambini.

L'inchiesta è scattata dopo che le "attenzioni" sessuali del genitore, oltre che sui figli, si erano estese su un'amichetta della figlia femmina, che ne ha parlato in famiglia.