Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

URLO COSTA FERREIRA: "ora la vittoria con il Francavilla, non c'è alternativa"

Martedì 19 Dicembre 2017 | Marco Errico | News

LECCE - Pedro Costa Ferreira è stato tra i grandi protagonisti del successo del Lecce con il Monopoli. L'abbiamo sentito oggi con questa nostra intervista al "Via del Mare" (FOTO SOPRA E SOTTO PROPRIO DURANTE LA SFIDA AI BIANCOVERDI BARESI).

Ritorno - "Sono contento per il mio ritorno e per aver dato un buon contributo a un successo importante. Dopo i due pareggi con Racing Fondi e Paganese volevamo i tre punti e ce li siamo presi. Abbiamo chiuso l'andata a 41 punti che sono una enormità, eppure c'è un po' di rammarico perchè abbiamo lasciato qualcosa per strada".

Condizione - "Purtroppo in questa prima parte della stagione sono stato frenato da una serie di infortuni, prima al polpaccio e poi alla caviglia. Non sono riuscito a trovare ancora continuità, ma ora mi sento meglio. Con il Monopoli ho fatto anche il trequartista, mi trovo a mio agio perchè ho dietro Armellino, Mancosu e Arrigoni che sono bravi a coprire e servirmi tra le linee".

Francavilla - "Il pareggio dell'andata ci ha lasciato tanti rimpianti, è una di quelle partite che citavo prima. Ricordo il mio palo, che ci avrebbe assicurato la vittoria senza che il gol incassato nel recupero avesse delle conseguenze. Ora affrontiamo una squadra in ottima forma, in buona posizione di classifica, che si difende bene ed è abile a ripartire con Saraniti e Viola. Dovremo essere attenti soprattutto a non sbagliare i passaggi tra noi per evitare di farci infilare in contropiede".

Prospettive - "Saranno importanti le due partite con Trapani e Catania. Se facciamo bene nei due scontri diretti potremmo poi amministrare un margine di vantaggio interessante nel finale del campionato. Con il morale alto e il sostegno dei nostri tifosi, a cui mi appello, saremmo tutti insieme ancora più vicini al traguardo finale che vogliamo tutti".