Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

STICCHI DAMIANI CHIAMA IL LECCE ALLE RESPONSABILITA': "troppa leggerezza in alcune situazioni, riprendiamoci subito"

Lunedì 11 Dicembre 2017 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Consueto punto della situazione in casa Lecce su SoloLecce.it con il Presidente del sodalizio giallorosso Saverio Sticchi Damiani che oggi è giustamente "severo" nell'evidenziare gli errori del Lecce di ieri a Pagani. Ecco la nostra intervista.

Pareggio amaro - "Sicuramente la squadra ha offerto una prestazione che non mi è piaciuta particolarmente, anzi ho notato un po' troppa leggerezza nell'affrontare alcune situazioni. Questa sosta invece di farci del bene, evidentemente, ci ha fatto allentare la tensione e si è visto. Nel secondo tempo siamo scesi in campo con più piglio, abbiamo raggiunto il pari ma non siamo riusciti a vincerla per quel grande intervento di Gomis. Con un po' di fortuna in più, anche giocando complessivamente sotto le attese, l'avremmo vinta: questo accresce i rimpianti".

Disattenzioni - "Il gol loro (FOTO SOTTO) è figlio di una disattenzione collettiva, un fatto evitabilissimo con maggiore concentrazione".

Tifosi - "Con la trasferta libera hanno offerto uno spettacolo di categoria superiore, mi sarebbe piaciuto regalare loro la vittoria, ma sono convinto che la squadra vorrà rifarsi subito con il Monopoli".