Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CLASSIFICA, PROSSIMO TURNO: la giornata del "ruggito" di Catania e Trapani. Lecce, ecco come stai

Domenica 5 Novembre 2017 | La Redazione | News

CATANIA - La giornata del "ruggito" delle "grandi".

Con il Lecce fermato da una Fidelis Andria che continua a restare ultima nonostante abbia perso lo stesso numero di partite del Catania (3 sconfitte e tutti pareggi), tornano a farsi sotto le pretendenti al trono che resta giallorosso, con 5 punti di vantaggio sulle inseguitrici ma una gara in più giocata dal Lecce.

Il Catania convince "schiantando" il Bisceglie (4-1), mentre il Trapani soffre nel punteggio (solo 1-0), ma fa suo uno dei tanti derby di Sicilia, battendo l'Akragas. Crollo inatteso del Siracusa in casa, battuto 2-3 dalla Paganese che sembra voler uscire dalla crisi, mentre consolidano le posizioni Francavilla e Rende, che battono 1-0 Catanzaro e Sicula Leonzio, entrambe in casa. Doppio 1-1 tra Matera e Juve Stabia e Cosenza e Racing Fondi, con la formazione di Braglia che resta con i suoi guai e quella di Auteri che dopo la sconfitta in casa con il Lecce sembra ancora stordita. Pareggio 0-0, infine, tra Casertana e Reggina, mentre occorre ricordare che in questa dodicesima giornata ha riposato il Monopoli.

CLICCA QUI PER IL PROSSIMO TURNO E LA CLASSIFICA, TUTTA DA GUARDARE.