Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LA LEGA "BACCHETTA" LO MONACO: "polemiche sterili, rientri nei ranghi. Divieti ai leccesi intempestivi"

Venerdì 9 Febbraio 2018 | La Redazione | News

FIRENZE - La Lega Calcio di Serie C ha espresso in una nota ufficiale una dura presa di posizione contro le recenti esternazioni di Pietro Lo Monaco, Amministratore Delegato del Catania, ma ha anche "tirato le orecchie" alle istituzioni che hanno chiuso la trasferta dei tifosi del Lecce nel barese ad appena 24 ore dal calcio d'inizio di Bisceglie-Lecce.

"Bisognava conoscere per tempo queste problematiche", la sintesi del pensiero dei massimi vertici della Lega di Serie C, mentre per Lo Monaco un invito "formale" a rientrare nei ranghi ed a presentarsi con i vertici del Lecce lunedì in Lega per un chiarimento ufficiale.

Un lungo comunicato, che vi consigliamo di leggere nel dettaglio, con cui la Lega Serie C focalizza bene dove sta la ragione e dove il torto, dove c'è chi subisce alcune decisioni e altrettanto alcune discutibili dichiarazioni che "incendiano" il clima, pericolosamente. E il Lecce in tutto questo è solo il destinatario finale degli attacchi.

CLICCA QUI PER LEGGERE INTEGRALMENTE LA PRESA DI POSIZIONE DELLA LEGA DI SERIE C.