Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

TIFOSI DEL CATANIA NEI GUAI: a Castellammare per fare amicizia con spranghe e bastoni chiodati

Martedì 21 Novembre 2017 | Matteo Bottazzo | News

POMPEI - Dodici tifosi del Catania sono stati fermati e sottoposti a DASPO immediato, dopo una perquisizione ad un furgoncino con cui si stavano recando a Castellammare di Stabia per seguire Juve Stabia-Catania di sabato pomeriggio. Tra i dodici anche due minorenni.

Il gruppo di tifosi etnei aveva occultato in un Fiat Ducato una spranga di ferro di 80 centimetri (FOTO SOPRA), un impugnatura di una tubatura d'acqua e altre componenti di condutture domestiche dell'acqua, a cui erano stati applicati dei chiodi.

Per i dodici niente trasferta e immediato trasporto in Commissariato a Castellammare di Stabia, dove la Polizia ha sottoposto al Questore la firma del divieto di accesso agli stadi. I due minorenni, invece, sono stati affidati ai Servizi Sociali del Comune di Castellammare di Stabia sino all'arrivo dei genitori da Catania.