Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Non c'è pace neanche nell'isola felice Agrigento. INCOGNITE SOCIETARIE e fughe del mister dalla Sala Stampa. PARLA IL VICE

Giovedì 29 Dicembre 2016 | Matteo Bottazzo | Ospiti

AGRIGENTO - E' singolare, ciò che sta accadendo da settimane in quella che consideravamo anche noi di SoloLecce.it come l'isola felice della Lega Pro, Agrigento, dove il tecnico Raffaele Di Napoli è inspiegabilmente in rotta con la stampa locale, a cui non parla da 3 settimane. Alla vigilia di Akragas-Lecce, dunque, in Sala Stampa arriva Biagio Nigrelli, Vice del tecnico dei "giganti" (FOTO SOPRA DI NAPOLI IN CONFERENZA STAMPA DOPO LECCE-AKRAGAS).

Aiuto dal pubblico e futuro - "Conosco l'affetto della piazza agrigentina, so quel che ci può dare contro il Lecce. Sono sicuro che verranno in tanti a sostenerci sino all'ultimo secondo della partita, perchè ne avremo bisogno. Il mister Di Napoli ha preparato la partita al meglio. Dobbiamo isolarci dalle vicende societarie, dai movimenti che ci sono attorno al futuro dell'Akragas, perchè ci interessa solo la partita con il Lecce. Ci sarà chi darà le risposte che deve dare entro il 30 dicembre. Si sta facendo il possibile, a tutti i livelli, per dare all'Akragas un futuro sereno: i giocatori non sono distratti per niente, stanno pensando solo a fermare il Lecce".