Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LECCE, MANDALO ALLA PROCURA FEDERALE. Lo Monaco: "autorete del Catanzaro comica... e mi fermo qui"

Venerdì 9 Febbraio 2018 | Matteo Bottazzo | News

CATANIA - Non sono bastate le esternazioni dell'ultimo mese e mezzo, l'Amministratore Delegato del Catania Pietro Lo Monaco intende spingersi sempre più in là, sul pericoloso crinale che separa le sue dichiarazioni da normali baruffe psicologiche per vincere un campionato a giudizi lesivi del Lecce e di altri tesserati. Per questo, piano piano, il massimo dirigente del Catania si sta guadagnando l'esposto alla Procura Federale. Ci sono ancora una dozzina di giornate di campionato per conquistarselo... Ecco le sue ultime parole sulla vittoria del Lecce con il Catanzaro.

Parla Lo Monaco - "Un'autorete da 'Oggi Le Comiche', quella che si è vista a Lecce, e mi fermo qui..., visto che il Catanzaro stava facendo benissimo giocando la partita anche dopo l'1-1. Ma poi è arrivata quest'autorete assurda..." (FOTO SOPRA IL MOMENTO DELL'AUTORETE DI DI NUNZIO "CATTURATO" COME SEMPRE DAI NOSTRI OCCHI A BORDO CAMPO).