Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Su SoloLecce.it parla il Siracusa. Il DS LANERI e mister BIANCO: "il Lecce l'avversario migliore per crescere"

Sabato 11 Novembre 2017 | Matteo Bottazzo | Ospiti

SIRACUSA - Alla vigilia di Siracusa-Lecce SoloLecce.it ha sentito il DS del Siracusa Antonello Laneri ed il tecnico Paolo Bianco. Ecco le nostre interviste.

Parla il DS Laneri - "Affronteremo un avversario che ha tutto per andare in B, società, staff tecnico, giocatori. Noi faremo la nostra partita, senza considerarci inferiori. Abbiamo gli stimoli e il nostro pubblico alle spalle, dunque raddoppieremo gli sforzi per fermare la capolista. Chi ci conosce o segue le vicende del Siracusa sa che siamo molto giovani ma anche altrettanto ambiziosi, non siamo fatti per la B, ora, ma ci fa piacere che la squadra stia facendo bene. Stiamo programmando, crescendo, con un progetto solido. Lecce, Catania e Trapani hanno un organico diverso dal nostro".

Parla il tecnico Bianco - "Vincendo a Reggio Calabria in settimana abbiamo acquisito molta più fiducia dell'ultimo periodo. In questi giorni ho visto i ragazzi molto carichi, arriviamo a questa partita ben attrezzati, anzi oso dire che il Lecce è proprio l'avversario giusto in questo nostro momento. Ho ancora qualche dubbio di formazione: Giordano non è al meglio, decideremo alla fine se schierarlo o meno, così come Mangiacasale, per cui vale lo stesso discorso".