Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"COLPO" GROSSO DEI LADRI: furto "VIP" a Lecce, svaligiata una coppia molto nota

Lunedì 30 Ottobre 2017 | Marco Errico | Cronaca

LECCE - Furto "vip" in pieno centro a Lecce, dove ignoti hanno svaligiato la casa del Sindaco di Novoli, Gianmaria Greco, e della compagna Tatiana Turi, Presidente di "Lupiae Servizi", la società del Comune di Lecce che si occupa di servizi, verde e igiene urbana.

La scoperta del furto è avvenuta nel pomeriggio di domenica, al rientro in casa della coppia: completamente svaligiata la casa al quinto piano di una palazzina di Via Imperatore Adriano, a pochi passi da Piazza Mazzini.

Il portone blindato, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato aperto in maniera certosina dai ladri, che evidentemente erano preparati e avevano "studiato" bene il "colpo".

Ed è stato davvero un "colpo" grosso, visto che i ladri sono scappati con oggetti preziosi e vari monili di valore.

Le indagini sono affidate alla Polizia.