Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

MERCATO: a tutta su BRIVIO. Enigma punta: LA MANTIA la speranza, CIOFANI il sogno

Venerdì 13 Luglio 2018 | Marco Errico | News

Immagine correlata

LECCE - Definitivamente sfumati Lamanna in porta (allo Spezia), Mazzotta sulla sinistra difensiva (al Palermo) e Melchiorri in avanti (al Perugia), il Lecce si getta a capofitto nella fase di completamento di una rosa attualmente ancora un cantiere aperto, cercando di fissare le sue priorità.

Se in porta vi parliamo a parte della situazione (CLICCA QUI), sulla mancina del pacchetto arretrato il DS Meluso sta sondando l'ipotesi di affidarsi ancora a Davide Brivio, una vecchia conoscenza del pubblico giallorosso con le sue 48 presenze condite da 2 reti nel biennio 2010/2012. Un elemento svincolatosi dopo l'ultima esperienza all'Entella, arrivata dopo un lungo viaggio soprattutto in Serie A con Atalanta, Verona e Genoa. Brivio è un classe 1988, sarebbe un elemento di esperienza e avrebbe dalla sua il vantaggio di poter firmare in qualunque momento, non avendo un legame contrattuale in piedi.

In avanti la situazione è molto meno fluida: l'obiettivo numero uno resta La Mantia, inchiodato dall'Entella in attesa di un eventuale ripescaggio (CLICCA QUI PER LA SITUAZIONE DISPERATA DI BARI, AVELLINO E CESENA), mentre l'alternativa Ciofani (Frosinone) rappresenterebbe un costo elevatissimo, un sogno di mercato, senza neppure la certezza del gradimento del calciatore che preferirebbe giocarsi la A appena conquistata coi ciociari.