Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

IL TEMA. Nessuno come il Lecce: la "COOPERATIVA" del gol è a 12 marcatori diversi

Martedì 26 Dicembre 2017 | Marco Errico | News

LECCE - E' il Lecce la "fabbrica" del gol della Serie C.

A differenza di quanto è accaduto sino alla stagione scorsa, la squadra di Liverani sta portando in rete giocatori di ogni reparto.

In un solo girone il tecnico romano ha mandato in porta 12 giocatori: Caturano e Di Piazza con 8 e 7 reti, poi Torromino (4), Mancosu (3), Armellino, Cosenza, Lepore, Riccardi e Tsonev (2), ma anche Ciancio, Costa Ferreira e Dubickas.

Una "cooperativa" dove si segnalano ancora assenze "pesanti", come quella di Arrigoni, un buon tiratore dalla distanza, o di Pacilli (che però sta giocando poco), un altro che ha sempre segnato con continuità, o di Persano, rientrato da poco dal prestito al Modena.

Ragionevolmente, dunque, il Lecce potrà arrivare a chiudere la stagione, se ci saranno anche nuovi acquisti, con almeno 15-16 calciatori a rete (FOTO SOPRA L'ESULTANZA DI GRUPPO DOPO IL RIGORE DI CATURANO AL FRANCAVILLA, FOTO SOTTO IL DIAGONALE DEL 4-0 DI CATURANO AL FRANCAVILLA E ANCORA SOTTO L'ESULTANZA DI TORROMINO CHE HA APERTO LE MARCATURE SEMPRE CON I BRINDISINI).