Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

IL TEMA. E' TORNATO "SASA'". Caturano, due assist per ripartire e dare un segnale a Liverani

Mercoledì 27 Settembre 2017 | Marco Errico | News

LECCE - E' mancato solo il gol, ma Salvatore Caturano sta tornando. Nella trasferta di Catanzaro (SOPRA E SOTTO QUALCHE FOTO DEI SUOI MOVIMENTI) l'attaccante ha dato segnali importantissimi di "risveglio", con un gioco a tutto campo, generoso, che ha aiutato non poco la squadra.

il bomber napoletano è poi stato determinante nel fornire due assist su tre reti del Lecce, per le marcature di Torromino e Cosenza. Prima un tocco morbido al volo per innescare Torromino, poi un tuffo in acrobazia per servire di testa Cosenza per il tris.

Si è rivisto qualcosa, in pratica, della coppia Caturano-Torromino, che aveva entusiasmato dodici mesi fa, nella prima parte della stagione, quando i due avevano messo a segno 11 reti (7 a 4 per Caturano) in appena 5 giornate.

Oggi siamo ancora lontanissimi da quei numeri (Caturano ha segnato solo in Coppa Italia TIM al Ciliverghe, Torromino ha realizzato 2 reti), ma la strada per entrambi, e la forma fisica soprattutto per "Hulk", sembra quella giusta.

Un bel problema per Liverani, che sabato con il Bisceglie dovrà pensare al 4-3-3 per usare tutta la sua "gioielleria" (con il rientrante Di Piazza) o probabilmente dovrà sacrificarne uno per restare sul 4-3-1-2 di Catanzaro.