Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

STADIO SENZA BIRRA: scattano i divieti. Niente vendita entro 1700 metri

Venerdì 15 Settembre 2017 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Da domani la vendita di birra all'esterno dello stadio nel raggio di un chilometro e settecento metri è vietata, da due ore prima a un'ora dopo ogni evento sportivo.

E' una decisione del Comune di Lecce, che ha recepito un indirizzo del Ministero dell'Interno in materia di sicurezza pubblica e incolumità durante gli eventi sportivi.

Il divieto riguarda tutti i negozi, i circoli o i fast food autorizzati anche solo all'occupazione temporanea, del tipo i classici camioncini su Viale Giovanni Paolo II (ex Viale dello Stadio).

Il provvedimento riguarda anche i venditori di bandiere, gadget e accessori giallorossi, come sciarpe o magliette: sono proibiti tutti gli oggetti contundenti, aste per bandiere, elementi rigidi. Divieto assoluto di vendita nel raggio di 200 metri dallo stadio, dalle due ore antecedenti alle gare del Lecce.