Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

SERIE D, ECCELLENZA e PROMOZIONE: ecco come è andata. Male CASARANO e NARDO', DEGHI, c'è l'ex Lecce GIULIATTO in panchina

Domenica 24 Novembre 2019 | | AltroLecce

LECCE - E' stata un'altra settimana ricca di emozioni sui campi in cui sono state impegnate le salentine che militano nei maggiori campionati dilettantistici. Ecco il bilancio.

Serie D - Solo un pari 0-0 in casa della Gelbison per il Casarano, altra sconfitta per il Nardò battuto anche a Sorrento 1-0. Granata sempre più da soli sul fondo, Casarano ai margini della zona di vertice della classifica.

Eccellenza - Scivola l'Ugento battuto 0-2 dal Barletta seconda forza del campionato ma ancora in zona play off dove si avvicina l'Otranto che batte 1-0 Altamura. Torna al successo prezioso il Gallipoli che con lo stesso punteggio sbanca San Severo e si allontana dalle zone "calde" della graduatoria. Solo un pari 1-1 per la Deghi in casa con il San Marco in Lamis e un nuovo cambio di allenatore: ha già esordito nell'anticipo l'ex Lecce Alberto Giuliatto (FOTO SOPRA CON LA SUA NUOVA MAGLIA). La sua Deghi ha pareggiato 2-2 in casa del modesto Bisceglie. Per gli arancioni del Presidente Paglialunga è già il terzo allenatore in 12 giornate, dopo Lima e Vanni.

Promozione - Continua a marciare il Racale che piega 2-0 il De Cagna Scorrano. Battuta d'arresto per gli inseguitori del Matino, ora a -5 dopo il 3-1 pesante rimediato a Sava dai sudsalentini. Crolla il Novoli 3-1 a Aradeo, mentre il Taurisano sbanca 3-0 il terreno dell'Uggiano fanalino di coda. Pari 1-1 tra il Veglie e il Brilla Campi, sconfitto il Maglie travolto in casa dal Manduria 1-3 e il Salento Football Leverano battuto tra le mura amiche 1-2 dal Carovigno.