Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ZANINI "ACCENDE" LA SETTIMANA: "Lo Monaco ci ha offesi, sarà un Catanzaro da battaglia"

Mercoledì 28 Marzo 2018 | Matteo Bottazzo | News

CATANZARO - Le accuse e i sospetti di Pietro Lo Monaco non sono piaciuti ai calciatori del Catanzaro.

Dopo l'autorete decisiva di Di Nunzio contro il Lecce (FOTO SOPRA) l'Amministratore Delegato dei siciliani non ebbe belle parole per i calabresi e la loro professionalità. Se lo ricorda bene il terzino sinistro Matteo Zanini che alla ripresa degli allenamenti del Catanzaro ha parlato alla stampa. Dichiarazioni che noi di SoloLecce.it abbiamo scelto di rilanciare per "riscaldare" il cuore dei nostri tifosi.

Parla Zanini - "Non vediamo l'ora di giocare contro il Catania, ci sono molte più motivazioni agonistiche di quel che credono. Dobbiamo dare tutto, Lo Monaco ci ha mancato di rispetto in occasione dell'autorete di Di Nunzio a Lecce, questo ci carica a mille per la partita di sabato. Sarà importante non chiudersi, se teniamo il pallino del gioco sappiamo come fare male".