Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

IL TEMA: Sambenedettese e Lecce dicono "33". Attacchi pari, Mancuso e Caturano i "re"

Giovedì 18 Maggio 2017 | Marco Errico | News

LECCE - Sarà una sfida doppia a colpi di gol, quella tra Lecce e Sambenedettese.

A partire da domenica pomeriggio alle 18.30 al "Riviera delle Palme" si affronteranno due tra i tridenti più prolifici dell'intera Lega Pro. Entrambe le squadre, infatti, hanno segnato 33 reti con le linee d'attacco.

Nel Lecce ha "timbrato" il gol 17 volte Caturano, 10 Torromino (che è in vantaggio su Doumbia per una maglia da titolare), 6 volte Pacilli.

Identico il bottino di reti del tridente di Sanderra, che con i tre gol del 1° Turno play off ha però giocato una gara stagionale in più del Lecce. Mancuso, 24 reti, è il cannoniere "principe" dell'intera Lega pro. Sorrentino, che pure nella teoria è la punta centrale, è lontanissimo a 6 reti fatte, Agodorin ne ha segnate 3.

Totale un 33-33 che annuncia scintille.