Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LI TROVANO TUTTI LORO: terremoto BARI, il Presidente nei guai. BANCAROTTA E RICICLAGGIO

Giovedì 18 Gennaio 2018 | Matteo Bottazzo | News

MOLFETTA - Bancarotta fraudolenta e riciclaggio.

Con queste accuse è finito nei guai il Presidente del Bari Cosmo Antonio Giancaspro, che risulta tra gli indagati della Procura di Trani per il crack finanziario del gruppo Cicolella di Molfetta, una società operante nel settore florovivaistico.

Da questa mattina il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari sta eseguendo perquisizioni e sequestri a raffica ai danni dei tre fratelli Cicolella (Corrado, Vincenzo e Antonio) e del Presidente del Bari Giancaspro (LA FOTO SOPRA E' DI PROPRIETA' DELL'AGENZIA ANSA, CHE RINGRAZIAMO).