Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Lecce-Carpi: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 13 Aprile 2019 | La Redazione | News

LECCE - Dopo una pioggia davvero abbondante, in un clima da battaglia vera, a -5 dal traguardo per il Lecce, a -6 dalla fine di un campionato difficilissimo per il Carpi che insegue al "Via del Mare" un risultato in grado di rimetterlo in corsa per i play out, senza retrocessione diretta.

Buon pomeriggio dal "Via del Mare", 33' turno di questa Serie B con tante emozioni che SoloLecce.it come sempre vi racconterà in diretta in tempo reale, minuto per minuto.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 15).

Lecce (4-3-1-2): Bleve; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; Palombi, Falco. Allenatore Liverani.

Carpi (4-4-1-1): Piscitelli; Pachonik, Suagher, Kresic, Pezzi; Crociata, Coulibaly, Pasciuti, Vitale; Marsura; Arrighini. Allenatore Castori.

Arbitro: Piscopo di Imperia (Vecchi-Affatato, IV Ufficiale Gariglio).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 6' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-CARPI 4-1.

90' + 3' - Recupero che probabilmente si allungherà di un minuto: soccorso Tachtsidis per un colpo ricevuto in area giallorossa, in fase difensiva.

90' + 2' - Lecce col pilota automatico, controllo puro.

89' - Ci saranno cinque minuti di recupero, pura accademia per il Lecce.

87' - Palo di Falco. Altro legno del Lecce, Tachtsidis prima chiude in difesa, poi con un lancio millimetrico apre tutto su Falco. Sinistro del fantasista di Pulsano e palo a portiere battuto.

85' - Palo di Mancosu. Assist di Tumminello che copre bene un pallone "scaricato" da Falco, illuminante. Trema il palo alla sinistra di Piscitelli, su botta di destro di Mancosu. Sulla ribattuta Petriccione raccoglie e conclude debole tra le braccia del portiere.

82' - Dal calcio di punizione pallone nel mezzo parato da Bleve.

81' - Doppia ammonizione ai danni di Lucioni, per un fallo innocuo defilato al limite dell'area di rigore. Lecce che chiuderà in dieci. Indegna, la prestazione arbitrale.

79' - GOL CARPI! Sugli sviluppi del calcio d'angolo un paio di interventi miracolosi di Bleve, sul secondo il pallone per l'assistente arbitrale numero uno dell'arbitro ha varcato la linea bianca. Rete di Suagher. Lecce-Carpi 4-1.

78' - Si conquista un angolo il Carpi.

77' - Altre due conclusioni del Lecce nel giro di un minuto, la prima di Tumminello alta, la seconda di Mancosu più precisa ma sempre sopra la traversa.

75' - Lecce vicinissimo alla cinquina: Piscitelli smanaccia e respinge un bel tiro di Tumminello, ancora una volta lanciato nello spazio. Dilaganti i giallorossi, un piacere ammirarli.

74' - GOL LECCE! Tumminello, finalmente! Doppia conclusione del numero nove giallorosso, sulla prima respinta dal portiere si avventa come un rapace e appoggia nuovamente in porta, prima di esultare con un bell'inchino davanti alla Curva Nord. Lecce-Carpi 4-0.

73' - "Divora" il Lecce: Majer davanti al portiere in posizione defilata tira a botta sicura, deviato provvidenzialmente in angolo. Dalla bandierina non si concretizza nulla per il Lecce.

72' - E' arrivato il dato degli spettatori presenti oggi al "Via del Mare". I paganti sono 2366 che si aggiungono ai 6994 abbonati. Sono presenti 9360 tifosi complessivi.

71' - Angolo senza esito, il Lecce non trova profondità nello stretto tra Tachtsidis e Tumminello che non comprende le intenzioni del compagno.

70' - Lecce che guadagna un altro angolo.

69' - Cambio nel Carpi: fuori Crociata, dentro Buongiorno.

65' - C'è spazio per Tumminello, fuori Palombi.

63' - GOL LECCE! Mancosu serve a Falco un pallone-gioiello, sinistro sul portiere in uscita e pallone in porta. Lecce-Carpi 3-0.

62' - Cambio nel Carpi: fuori Pachonik, dentro Rolando.

61' - GOL LECCE! Mancosu, sempre Mancosu! Falco semina il panico, conclude con il sinistro "murato" dalla difesa biancorossa, Mancosu si ritrova il pallone sul destro e batte il portiere. Lecce-Carpi 2-0.

58' - Lecce che si conquista un angolo con una bella serpentina di Falco. Dalla bandierina proprio Falco prova a "pescare" nel mezzo, sugli sviluppi Mancosu conclude debole tra le braccia del portiere in precario equilibrio.

57' - Giallo per Pasciuti, brutto fallo ai danni di Palombi.

56' - Cambio nel Lecce: dentro Majer, come avevamo immaginato, fuori Tabanelli.

55' - GOL LECCE! Venuti manda in orbita il "Via del Mare". Riceve da Marino nel cuore dell'area e "spara" un destro terrificante che batte Piscitelli. Lecce-Carpi 1-0.

54' - Scorre il cronometro, cross di Falco che si libera bene, colpo di testa sul fondo di Mancosu.

51' - Lecce con tutti e due i centrali ammoniti: finisce sul taccuino dell'arbitro anche Meccariello per una lunga trattanuta ai danni di Coulibaly.

49' - Recrimina un calcio di rigore il Lecce: cross di Tachtsidis respinto con il gomito da Pezzi, non c'è nulla per l'arbitro.

48' - Dall'angolo, è uno schema: Falco si appoggia corto su Petriccione che avanza e libera il destro che "gira", non troppo e finisce sul fondo.

47' - Palombi lanciato sulla sinistra, cross deviato in angolo.

46' - Si riparte, senza cambi. Nell'intervallo ha intensificato gli esercizi di riscaldamento Majer.

45' + 5' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-CARPI 0-0.

45' + 4' - La partita avrà qualche altro istante di recupero, perchè si è allungata clamorosamente la coda di polemiche finali. Intanto Crociata libera il respiro del "Via del Mare": il suo destro a "giro" finisce alto sulla traversa di Bleve.

45' + 2' - Lecce furioso: mancato fischio arbitrale su un fallo ai danni di Falco al limite dell'area (ci poteva stare), contropiede immediato dei biancorossi in superiorità numerica in avanti e Lucioni prende il giallo con un fallo durissimo al limite dell'area. Ci sarà un calcio di punizione da posizione "terribile", a un passo dal limite dell'area, dritto per dritto verso la porta di Bleve.

45' - Ci saranno tre minuti di recupero, segnalati in questo istante.

44' - Cross di Venuti respinto con i pugni da Piscitelli.

42' - Suagher salvato dalla bandierina del primo assistente dell'arbitro che ferma Palombi solo davanti al portiere. Suagher affossa il suo avversario, ma è tutto fermo.

39' - Occasionissima Lecce: Falco con il sinistro sfiora il palo dal limite dell'area, a portiere battuto. Pallone che sfila a un ciuffo d'erba dal palo alla sinistra di Piscitelli.

38' - Cross da sinistra di Mancosu, tutto spostato sull'out mancino, cross preciso, di testa Palombi anticipa anche Falco nel mezzo e impegna Piscitelli in una buona parata.

36' - Un paio di angoli di fila per il Lecce, tutti costruiti in maniera laboriosa, senza conclusioni.

33' - Altra iniziativa da destra del Lecce, cross che si perde tra le braccia di Piscitelli.

32' - Lecce che difende: il Carpi spreca un angolo.

31' - Lecce con Marino a sinistra, questo ci sembra di intuire dai primissimi movimenti del nuovo entrato.

30' - Cambio nel Lecce, brutta tegola: fuori Calderoni, dentro Marino. Vedremo se sarà il difensore di Mazara del Vallo a fare il terzino o Meccariello, come è stato provato anche in settimana.

29' - Problemi fisici per Calderoni che si tocca dove ha avuto qualche problema in settimana, dopo Cremonese-Lecce.

28' - Sull'angolo di Petriccione Tachtsidis svetta di testa, indirizza bene ma debole, Piscitelli blocca.

27' - Lecce vicinissimo al "cuore" dell'area piccola, dove Pezzi libera in angolo sbrogliando la matassa.

26' - Lecce in proiezione offensiva, un paio di falli "possibili" ma non sanzionati dall'arbitro "scaldano" il "Via del Mare". Proteste, nulla per il fischietto ligure che dirige questo incontro.

23' - Lecce con una serie di soluzioni sempre a scavalcare, prima con Petriccione, poi con Lucioni. Senza sviluppi.

20' - Ancora Carpi, ancora un brivido! Pallone "mortale" perso da Mancosu nella trequarti giallossa, Coulibaly prende il tempo del gioco, avanza indisturbato dritto per dritto, sinistro respinto alla grande da Bleve.

19' - Ammonito Vano, subito: intervento durissimo su Tabanelli su una ripartenza giallorossa.

18' - Cambio nel Carpi: fuori Arrighini, dentro Vano. Applausi del "Via del Mare" per Arrighini, fuori molto dolorante.

17' - Barella in campo per soccorrere Arrighini che si è fermato dopo un contrasto, probabilmente per un problema muscolare molto importante. La punta del Carpi si dispera, probabilmente sarà costretto ad abbandonare il terreno di gioco.

16' - Risponde il Lecce: Falco con il sinistro impegna Piscitelli che in tuffo blocca.

15' - Bleve salva il Lecce: clamorosa occasione biancorossa, una deviazione di Meccariello in uscita difensiva mette Marsura solo davanti al portiere. Con il piede in scivolata il portiere salentino si oppone.

13' - Lecce su ritmi bassi, Carpi che controlla con dieci undicesimi nella metà campo emiliana in fase difensiva.

9' - Lungo possesso del Lecce, ancora, alla fine Mancosu prova la botta dalla distanza, alta e senza pretese.

8' - Angolo senza esito anche per il Lecce, azione laboriosa, senza sbocchi.

7' - Questa volta il pallone di Calderoni è ottimo, Mancosu fa "velo" per il tiro di sinistro di prima intenzione di Falco, deviato in angolo.

5' - Lecce che ci prova: bella apertura di Petriccione sulla sinistra, cross di Calderoni per il centro, Tabanelli non può arrivarci. E' una soluzione troppo lunga.

3' - Inizio convincente del Carpi, serie di due angoli, il secondo conquistato dal difensore Suagher in proiezione offensiva. Su entrambi vigila la difesa del Lecce.

2' - Subito angolo per il Carpi: tiro di Vitale dal limite dell'area, deviato sul fondo da Meccariello.

1' - Liverani scioglie l'ultimo nodo affidandosi ancora a Tabanelli nel cuore del centrocampo, approfittando della struttura atletica del "gigante" giallorosso in una partita che si annuncia da battaglia (il terreno di gioco è in perfette condizioni, al momento non piove). C'è il recupero di Calderoni, che abbiamo prennunciato lungamente, c'è anche la soluzione dell'attacco "leggero" con Tumminello inizialmente in panchina e spazio alla coppia di "picoletti" composta da Falco e Palombi a cui è affidato il pesantissimo ruolo di vice-La Mantia. Nel Carpi tante novità, Piscitelli confermato in porta (neanche panchina per Bruccini), con Suagher in difesa e neanche una maglia da titolare, a sorpresa, per Concas. Castori però si sbilancia, con anche Marsura e Crociata a sostegno della punta Arrighini.