Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

DRAMMA DELLE VACANZE: 22enne perde una mano tranciata dal treno Maglie-Gagliano del Capo

Lunedì 12 Agosto 2019 | Marco Errico | Cronaca

MAGLIE - Ha perso la mano destra, un giovane 22enne turista di Gioia del Colle che ha chiuso in tragedia la sua vacanza salentina.

Il ragazzo era di passaggio a Maglie con un gruppo di tre amici e stava trascorrendo l'estate sulle nostre spiagge, quando ha litigato con il resto del gruppo per alcune vicende banali e si è allontanato a piedi in segno di protesta. Non conoscendo la zona ha deciso di camminare lungo i binari delle Ferrovie Sud Est, in maniera tale da arrivare alla stazione più vicina.

Nel buio il ragazzo è stato travolto da una littorina in transito, partita qualche minuto prima dalla Stazione di Maglie, sulla linea che porta a Gagliano del Capo.

Devastante l'impatto che il ragazzo non è riuscito ad evitare tentando di togliersi all'ultimo istante dai binari. Ha riportato diverse ferite gravi, ma la mano destra gli è stata tagliata di netto.