Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

QUESTA LECCE FA MALE: ripresi gli allenamenti, "lui" è ancora fermo...

Martedì 26 Dicembre 2017 | Marco Errico | Allenamento

LECCE - Purtroppo la nostra diagnosi di quasi due settimane addietro non era campata in aria e anzi si sta rivelando una triste sentenza: quando è oramai trascorso anche il secondo giorno di questa settimana "corta" per il Lecce (si gioca già venerdì alle 18.30 a Trapani) il bomber Di Piazza è ancora fermo, ha continuato le sue terapie lontano dal gruppo, con gli esperti del dottor Palaia nel centro di Squinzano. Un suo coinvolgimento tra i convocati per la trasferta in Sicilia sarebbe solo a titolo simbolico: impossibile possa scendere in campo, con il problema ai flessori della coscia destra si sta sempre fermi almeno 15 giorni. E' praticamente automatico.

Dopo il giorno di riposo concesso a Natale Liverani ha ricominciato la settimana di lavoro nel pomeriggio al "Via del Mare": dopo la prima parte della seduta dedicata al lavoro in palestra il tecnico ha fatto svolgere ai suoi delle partitelle "a pressione", in spazi ridotti e a ritmi veloci.

Assente, oltre a Di Piazza, anche Drudi, la cui influenza sembra davvero di un ceppo resistente (è già da 7 giorni che è fermo), mentre il terzo portiere Vicino ha seguito un programma di lavoro differenziato.

Domani allenamento pomeridiano a porte chiuse a San Donato di Lecce.