Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Messina. "COLPO" Lucarelli, ne recupera cinque in un allenamento. Emergenza rientrata

Giovedì 20 Aprile 2017 | Matteo Bottazzo | Ospiti

MESSINA - Finalmente può iniziare a sorridere o almeno a tirare un sospiro di sollievo, Cristiano Lucarelli, che dall'ultimo allenamento del suo Messina può tornare ad avere a disposizione Bencivenga e Rea, che hanno preso parte alla seduta, come Da Silva e Foresta, anche loro reduci da alcuni acciacchi. E' rientrato dalla sindrome influenzale anche Ricozzi, oramai recuperato.

Ai box in casa peloritana resta solo Plasmati, il cui impiego nel finale di stagione è comunque compromesso, come quello di Palumbo, che con il Melfi ha riportato la rottura dei legamenti.

Al termine dell'ultimo allenamento ha parlato con i giornalisti messinesi il difensore Luca Bruno.

Dimenticare il Melfi - "Dobbiamo subito dimenticare la sconfitta interna con il Melfi e pensare al Lecce, appuntamento troppo importante per il nostro futuro. Non possono più arrivare primi, è vero, ma sono tra le due o tre squadre più forti di tutta la Lega Pro. Il clima è sereno tra noi, nonostante il momento difficile Lucarelli ci sta aiutando molto dal punto di vista motivazionale. Sapremo reagire".